Allergie e intolleranze fuori casa: come scegliere il ristorante adatto

Allergie e intolleranze fuori casa come scegliere il ristorante adatto

 

Ti senti in difficoltà  quando ricevi l’invito per un pasto fuori casa? Vuoi invitare amici che riscontrano intolleranze e allergie ma non conosci dove poter trovare il menù più adatto? Scopri l’articolo-guida di Incibus per maggiori informazioni!

Gestire le allergie e intolleranze fuori casa non è semplice per chi è soggetto a queste problematiche. Incibus si è resa conto che la stessa problematica crea diversi dubbi anche in coloro che effettuano l’invito.

Allergie e intolleranze fuori casa: 3 passi per scegliere il ristorante adatto

Ecco perché in questo articolo-guida riportiamo alcuni passi utili per valutare quali siano le strutture ricettive più adatte. Infatti è bene considerare:

1.CONOSCI TE STESSO

Conoscere la propria intolleranza e allergia è il primo passo, perché diverso è essere intolleranti al glutine oppure al lattosio. Difatti il regime alimentare prevede il consumo di alcuni ingredienti e non di altri, ad esempio a coloro che non tollerano il latte e i suoi derivati sono destinati tutti quei prodotti senza lattosio e ad alta digeribilità . Nei supermercati vi sono diverse marche.

Hai fatto il test scientifico “ALCAT TEST”?

 

2. INGREDIENTE CHE CERCHI, MENÙ CHE TROVI

Consigliamo sempre di controllare il menù del ristorante, bar o struttura in cui decidi di consumare il tuo pasto in modo sereno.

Vi sono diversi ingredienti da tenere a mente, raggruppiamoli in macro categorie:

  • glutine (pane, pasta, lieviti)
  • latte e derivati (latte e formaggi)
  • metalli pesanti (nichel)
  • frutta e frutta secca (noci, arachidi, mandorle, fichi, ananas ecc)
  • spezie (aglio, chiodi di garofano, noce moscata, timo, cannella, vaniglia ecc)
  • bevande eccitanti (caffè, thè)

 

3. STRUTTURA ADATTA, INDICAZIONI PRESENTI

I ristoratori che hanno a cuore la soddisfazione dei propri clienti, cercano la modalità migliore per affrontare queste nuove esigenze. Spesso riportano simboli sul menù. Altri applicano loghi sulle vetrine oppure creano menù appositi. Stai all’occhio!

 

La proposta di Incibus include la segnaletica adatta a indicare la tipologia di intolleranza e allergia che il ristoratore è in grado di gestire. Consigliamo di informare sempre il cameriere, prima di accomodarvi al tavolo. Questo per evitare spiacevoli situazioni di contaminazione e di adattamenti forzati nel momento dell’ordinazione.

 

Cogli l’occasione, vuoi segnalarci una struttura che gestisce correttamente un’intolleranza e allergia fuori casa? Scarica la nostra applicazione per iOS/per Android e invia una segnalazione oppure scrivici una mail!